Il miele delle valli del Trentino

Le api e il loro miele sono considerati da millenni un alimento prezioso e ricco di sostanze che fanno bene alla salute e rinforzano l’organismo. Ma senza andare troppo indietro nel tempo, già i nostri nonni consideravano il miele come un alimento curativo.

Quante volte abbiamo sentito, quando non eravamo in forma, o durante un malanno stagionale: “Prenditi il latte con il miele e la salvia e vedrai che starai meglio!” Non ci sono parole più sagge! Purtroppo in questi ultimi anni, specialmente nelle nuove generazioni, stiamo un po perdendo questi consigli dettati dall’esperienza, a favore di altri rimedi, più immediati di sicuro, ma meno naturali.

 

Parlando più in dettaglio del miele del Trentino, quali sono le principali caratteristiche e le migliori variazioni? Inutile dire che in Trentino, la natura è al primo posto, in un area dove più del 50% del territorio è ricoperto da bosco. Con le tante riserve naturali e iniziative atte alla salvaguardia della natura le api trentine trovano un vasto spazio naturale per andare e raccogliere gli elementi necessari alla produzione del miele. Uno dei più rinomati è il miele di castagno, e come dice la parola stessa, viene prodotto principalmente dal nettare dei fiori di castagno; con il suo sapore forte, ricco di sali naturali è ottimo abbinato a formaggi stagionati, carni e minestre autunnali. Molto rinomato è anche il miele di tarassaco, proveniente dal fiore giallo che ha qualche similitudine con il girasole. In trentino le foglie di questo fiore vengono chiamate “dente di cane” e vengono utilizzate molto anche in campo culinario (tipico piatto stagionale sono i “denti di cane” con uova sode). La sua massima fioritura è in Aprile, periodo nel quali le api non sempre sono pronte ad impollinare, ecco perché non sempre la produzione di questo miele è possibile negli anni. Altre variazioni Trentine sono il miele di acacia e il miele di tiglio, quest’ultimo può aiutare contro l’insonnia.

Insomma il miele, in particolare nel nostro territorio ricco di riserve naturali della provincia di Trento, è un alimento ricco, prodotto dal duro e continuo lavoro delle api, instancabili lavoratrici che consentono al nostro pianeta di essere cosį maestosamente bello.

Se avete qualche curiosità riguardante il miele e i suoi usi non esitate a scriverci all’indirizzo info@trentinoerbe.it e saremmo felici di aggiornare il nostro articolo con tutte le vostre considerazioni.

Il miele delle valli del Trentino

Partners and certificates

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy OK, ho capito!

Trentino Erbe
Trentino erbe
Contattaci quando vuoi al numero
335 5277802