Il Pino Mugo

Il Pino Mugo è una conifera, simile al pino silvestre, generalmente arbustivo. In Italia è molto presente nelle zone delle Alpi, tra i 1500 e i 2700 m di altitudine, dove offre anche un’importate azione protettiva contro valanghe e frane.

Le foglie sono aghiformi, lunghe circa 4 cm e di colore verde scuro. Dai suoi rametti viene estratto dell’olio (mugolio), questo lo fa diventare una delle piante officinali spontanee più preziose ed anche protette dalla legge.

I fiori invece sono disposti nella parte inferiore dei rametti più giovani, di colore bruno scuro o giallastro, e producono il polline che è poi diffuso dal vento. Il periodo della fioritura è circa in primavera.

Molto spesso gemme e germogli vengono utilizzati per via dell’alta concentrazione di oli aromatici e speziati nel suo interno, con riconosciute proprietà espettoranti e antinfiammatorie.  Inoltre il suo gradevolissimo profumo fa si che venga utilizzato anche in diverse formulazione per ambiente.

Grappa al Pino Mugo

Avete mai sentito parlare della grappa al mugo?
Da questa conifera è possibile ottenere anche una grappa dal sapore intenso e unico con sentori di resina e miele; digestiva e balsamica.  E’ ottenuta attraverso l’infusione di grappa e gemme di mugo raccolte a più di 2000 m di altezza.

Altri prodotti con olio essenziale di Mugo

Il pino mugo, che cresce sulle montagne dolomitiche, è utilizzato anche, grazie alle sue proprietà, nella preparazione di altri prodotti come miele e caramelle.

Il miele derivante è un misto tra la dolcezza e delicatezza del miele millefiori e l’olio essenziale di mugo. Il tutto arricchito da olio essenziale di eucalipto. Uno speciale Mugomel!
Le caramelle da noi proposte invece sono le tipiche Zirele del Trentin, anch’esse contenenti olio essenziale di pino mugo.

La Leggenda

Un’antica leggenda altoatesina narra le vicende di una strega della Val Sarentina, Trehs,  esperta di proprietà magiche delle piante, che durante la notte delle streghe, gettava nel fuoco i rami di pino mugo per sprigionare energia e liberare gli spiriti. Ne utilizzava poi l’olio in prodigiosi unguenti con cui curava i mali dei contadini.

Il Pino Mugo

Partners and certificates

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso.  Leggi la privacy OK, ho capito!

Trentino Erbe
Trentino erbe
Contattaci quando vuoi al numero
335 5277802